Vite dal campo

Pubblicato: febbraio 15, 2014 da stefano collizzolli in i film
Tag:, , , , , ,

Vite dal campo
Sandra Kyeremeh

Italia, 2013, 8’20”

POVOLARO DI DUEVILLE.

Attorno ad un terreno di 11.000 metri quadri messo a disposizione dal Comune di Dueville (Vicenza) ruotano le vite di persone provenienti da varie parti del mondo e che affrontano e raccontano la loro quotidianità in un periodo di forte crisi economica.
Sono uomini e donne che si incrociano, lavorano fianco a fianco e “vivono” un orto collettivo nel quale, oltre a seminare verdure, si tenta di coltivare relazioni umane.
Il ritorno alla terra rappresenta così uno strumento per “battere questa crisi- come riferisce Mohammad, padre disoccupato del Marocco”, ma costituisce anche un modo per intrecciare in un campo vite, esperienze, conoscenze e ricordi.
“E’ bello lavorare così, insieme… tutti insieme, è come in Africa!- dice Abze, madre del Burkina Faso- Quando ho sentito che stavano facendo questa cosa qua, ho detto sono in Africa, sono felice di lavorare qua! Mi viene voglia di trovare gente, di parlare insieme a loro… così ti diverti e vanno via i pensieri!”.

regia: Sandra Kyeremeh
fotografia: Laszlo Rinaldi, Simone Falso
riprese: Stefano Collizzolli, Laszlo Rinaldi, Davide Guerrini, Simone Falso, Sandra Kyeremeh
montaggio: Sandra Kyeremeh, Laszlo Rinaldi, Silvia Giosmin, Matteo Calore, Elena Pinton
suono: Alberto Cagol
con: Giusy Armiletti, Abze, Mohammad, Omar, famiglie e partecipanti al progetto “Io coltivo… verdure e relazioni”, volontari Associazione Diamoci una mano.
Grazie a: Andrea Pietrobelli e Matteo Marzaro
produzione: ZaLab, Il racconto del reale

 

Annunci
commenti
  1. […] Vite dal campo febbraio 15, 2014Vite dal campo Sandra Kyeremeh Italia, 2013 Attorno ad un terreno di 11.000 metri quadrati messo a disposizione dal Comune di Dueville (Vicenza) ruotano le vite di persone provenienti da varie parti del mondo e che affrontano e raccontano la loro quotidianità in un periodo di forte crisi economica. Sono uomini e donne che si […] […]

  2. […] fronte a più di novanta persone,e con una meravigliosa accoglienza,  abbiamo mostrato Vite dal campo di Sandra Kyeremeh, Nessuno mi piange di Silvia Giosmin e La Regola di Patrick Grassi. Laila Groppi […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...